domenica 8 dicembre 2013

Grandissimo 100 Stile Libero per Stani Santangelo!!!!


Domenica 8 dicembre presso la piscina “Balnea” di Battipaglia,si sono svolti i “Campionati Regionali Assoluti di Nuoto” manifestazione di alto rango nel mondo del nuoto regionale,seconda come importanza solo ai “Campionati Italiani”. Non poteva mancare una rappresentativa isolana a questa manifestazione: L’Auras Ischia. Dopo gli ottimi risultati ottenuti due settimane fa,dai più piccolini del settore propaganda,questa volta è toccato ai più “anziani” in particolare a Stani Santangelo 96’. Il nostro atleta dopo aver conquistato la qualifica ai “Campionati Italiani di Salvamento”,si è messo alla prova anche nel mondo del nuoto “puro”, nella gara regina i “100m stile libero” nota specialità conosciuta anche da chi di nuoto non se ne intende. Come al solito ,la distanza dal campo gara,è costata al nostro atleta un lungo e scomodo viaggio tra traghetto e macchina e la sveglia molto prima dell’inizio effettivo della manifestazione. Dopo tre lunghe ore,Stani è sceso in acqua per effettuare il periodo di riscaldamento dove,nonostante la presenza di quasi duecento atleti che sfrecciavano avanti e indietro e la conseguente impossibilità di muoversi liberamente, ha perfezionato ulteriormente la parte tecnica della gara già molto preparata in settimana: partenza,virata e bracciata. Alla fine del tempo di riscaldamento gli atleti si sono portati in camera di chiamata,e poco dopo il giudice pronuncia il nome del nostro “aurassino”. Stani si avvicina al blocco di partenza e carico di ambizioni e adrenalina aspetta il fischio di partenza. Dopo una partenza molto forte Stani si piazza subito nelle prime posizioni e dopo quattro vasche fatte quasi senza prender fiato, fa fermare il cronometro a 58”20. Grande soddisfazione per il D.T. Carlo Picconi e il nostro Stani Santangelo che dopo anni è il primo isolano a battere il muro del minuto in una manifestazione ufficiale e forse il primo a scendere sotto i 59”00. A fine gara Stani ci lascia le sue opinioni:

-Santangelo: Sono molto soddisfatto di questo risultato. E’ per me la dimostrazione che con la costanza e la determinazione i risultati sono alla portata di tutti. In solo un mese e mezzo effettivo di allenamenti , interrotti tra l’altro da noiosissime pause che hanno guastato la programmazione degli allenamenti, sono riuscito a limare un altro secondo sul mio miglior tempo. Ora penso già a domani quando riprenderò gli allenamenti in vista dei prossimi impegni,sia nel Salvamento dove ho come obbiettivo la qualifica agli assoluti che ho mancato per un soffio lo scorso anno,si nel nuoto quando il prossimo gennaio ci saranno i Trials regionale per puntare magari al tempo per i nazionali.
Santangelo in partenza
il video della gara:



Stani Santangelo insieme a Sara Iacono



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...