giovedì 30 gennaio 2014

Temperatura piscina


Oggi la temperatura dell'acqua in piscina è 24.5°

Lunedi riapre la piscina

La pompa per riscaldare l'acqua è stata riparata ma la temperatura dell'acqua è molto fredda 21°.... le attività riprenderanno lunedì prossimo.

giovedì 23 gennaio 2014

Piscina chiusa per motivi tecnici

Oggi 23 gennaio la piscina resterà chiusa per motivi tecnici. Ci scusiamo per il disagio.
Vi aggiorneremo sulla situazione

domenica 19 gennaio 2014

Resoconto e commenti di domenica 19 gennaio!!!

Domenica 19 gennaio, nonostante le avverse condizioni meteomarine l’Auras non si è lasciata intimorire ed ha preso parte a due manifestazioni: i campionati regionali assoluti con gli agonisti e la seconda tappa “Campioni Campani” con i propaganda. Nonostante i numerosi assenti per motivi di salute ben 8 propaganda e 11 agonisti seguiti dal dt Carlo Picconi sono partiti da Ischia con il traghetto delle 6.20 in direzione Portici e Scafati.
Gli agonisti: Filippo Perrella ‘91, Giuseppe Penniello ‘96, Stani Santangelo ‘96, Thomas Conte ‘96, Antonio Di Meglio ‘96, Giuseppe Vuolo ‘97, Valerio Messina ‘99, Francesco Scotti ‘01, Marisa Bufo ‘98, Alexandra Lambitelli ‘99 e Arianna Mosca ‘00.
I propaganda: Stefano Trani ‘00, Mattia Varchetta ‘01, Antonio Pilato ‘99, Simone Mattera ‘02, Andrea Porcaro ‘01, Sara Lombardo ‘03, Salvatore Mosca ‘05 e Antonio Trani ‘05.
Assenti per motivi di salute: Sara Iacono, Katia di Luigi, Alessandro Mazzara e Mira Boccanfuso.
Ai campionati regionali assoluti medaglia di argento e Legno per Francesco Scotti ’01, rispettivamente nei 50 trasporto manichino e nei 50 pinne; Stani Santangelo ’96 dopo la qualifica a pinne, superlife e trasporto sfiora anche la qualifica nei 100 percorso misto. Arianna Mosca ’00 migliora i suoi tempi e finalmente si qualifica per i campionati italiani mentre Alexandra Lambitelli ’99, conferma la qualifica nei 100 manichino con pinne e per mezzo secondo non si qualifica nella gara 50 trasporto. Per pochissimo anche Giuseppe Vuolo ‘97 e Giuseppe Penniello ’96 non si qualificano per i campionati italiani. In entrambe le gare migliora tantissimo anche Marisa, al suo primo anno di agonismo, sicuramente l’aurassina ha ancora ampi margini di miglioramento. In gara per la prima volta Antonio Di Meglio ’96 e Thomas Conte ’96.
Per l’Auras nuovo record nella staffetta 4x25 manichino (S.Santangelo-G.Vuolo-F.Perrella-G.Penniello): 1’33”3 per i quattro aurassini, che chiudono al quarto posto nella classifica generale. Migliorato di ben 7 secondi il tempo dell’anno scorso!
Ottime anche le prove dei ragazzi del settore propaganda accompagnati da Mariafrancesca Barbieri e da Marialuisa Impagliazzo. Tutti hanno migliorato i propri tempi e dal mese di ottobre tutti i ragazzi hanno fatto dei progressi enormi e seppur non conquistando nessuna medaglia si sono avvicinati alle prime posizioni. Prossima tappa: i campionati regionali di categoria.
 Di seguito i commenti degli aurassini sia agonisti che propaganda:
il settore propaganda insieme a quello agonistico


Filippo Perrella '91
molto soddisfatto....sicuramente far partecipare ad oltre venti atleti dai più piccoli ai più grandi, ad una manifestazione fuori dall'isola con condizioni meteomarine pessime è stato un grandissimo risultato. Ottima anche la prova nella staffetta 4x25 manichino.. Ma sicuramente si puó far meglio. È bellissimo vedere come sia cresciuta la scuola nuoto dell'Auras e l'obiettivo per le prossime gare propaganda sarà quello di coinvolgere tutti gli allievi dell'associazione. Prossimamente cercheremo di avvicinare i ragazzi al mondo dell'acqua anche con attività di tuffi e sincronizzato. Ci tengo a sottolineare che la settimana prossima gli istruttori e master dell'auras saranno nuovamente impegnati in prima persona in gare di livello nazionale. Adesso tutti quanti noi continueremo la preparazione in vista delle prossime gare regionali e nazionali e dopodichè, come ogni anno attendo il periodo estivo per le prossime gare oceaniche... Si inizierà il 17/18 maggio con il trofeo isola d'Ischia, passando per i campionati italiani di categoria ed assoluti e si chiuderà con i campionati del mondo che si svolgeranno a Montpellier a fine settembre. L'obiettivo più grande di quest'anno sarà riconfermare il podio ai campionati italiani assoluti…un’impresa.. Ma ce la possiamo fare!!!

Stani Santangelo '96
Personalmente non sono molto soddisfatto di queste gare, la grande vicinanza tra le due giornate, ha reso difficile la preparazione settimanale in acqua e alla fine i risultati non sono stati quelli che mi aspettavo ,nonostante abbia migliorato i miei personali. Ora mi sono prefissato un duro lavoro da effettuare in vista dei campionati italiani dove sinceramente spero in un buon piazzamento.


Giuseppe Penniello ‘96
Anche questa trasferta è stata una bella esperienza. Ormai sono quasi cinque anni che prendo parte a queste competizioni e posso dire che ogni volta sono sempre piú contento e soddisfatto. É difficile conciliare lo studio con lo sport. Tuttavia oggi sono riuscito a migliorare di poco i miei tempi. Sono soddisfatto del quarto posto alla staffetta e dei risultati dei miei compagni.

Simone Mattera ‘02
Oggi ho scoperto che l'Auras è una buona società di nuoto. La prossima volta volta bisogna prepararsi meglio alle condizioni metereologiche.

Andrea Porcaro ‘01
Oggi siamo andati a portici sfidando madre natura il mare a forza 6 , il vento e qualche goccia di pioggia. Ma nonostante tutto questo ci siamo divertiti e ritorniamo con mare forza 6 ma anche li ci siamo divertiti

Salvatore Mosca ‘05
Oggi siamo stati sfortunati perché l'autista non sapeva guidare e abbiamo fatto tardi cosi ho dovuto recuperare la gara.

Valerio Messina ‘99
ho migliorato i tempi anche se non ho raggiunto il tempo di qualifica, ma sono soddisfatto

Arianna Mosca ‘00
Finalmente, dopo un anno di allenamenti sono riuscita a qualificarmi nella gara trasporto. Posso morire felice :')

Francesco Scotti ‘01
sono molto contento di questa trasferta perché ho vinto la medaglia di argento e ho migliorato i miei tempi. Da domani ricominceró ad allenarmi per migliorare ancora di più i miei tempi.

Antonio Pilato ‘99
Anche se il mare era forte, siamo andati bene alle gare.

Giuseppe Vuolo ‘97
mi sono avvicinato di pochissimo al tempo di qualifica ma non mi demoralizza... ho ancora un altra opportunità a Caserta spero di farcela per qualificarmi alle nazionali

Alexandra Lambitelli ‘99
È stato un viaggio movimentato ma ne è valsa la pena. Sono riuscita a migliorare i miei tempi, anche se non ho ottenuto le qualifiche sono soddisfatta.

Antonio Di Meglio ‘96
È stata una bella esperienza... Non è andata benissimo ma come prima gara va bene :)

Thomas Conte ‘96
Ho migliorato molto il mio tempo anche se non è bastato a contrastare le alte squadre. Spero di ripetere questa bellissima esperienza

Marisa Bufo ‘98
Rispetto alla prima gara sono migliorata tantissimo e mi augurò di continuare cosi anche nelle prossime gare

Sara Lombardo ‘03
siamo partiti alle 6.00 del mattino e c’era un pò di mare, dopo abbiamo preso l autobus che ci ha portato fino a portici . Arrivati alle 11.30 sono finalmente partita io. Ripreso il bus e arrivati sul porto siamo risaliti sulla nave, il mare era fortissimo e io non mi sono sentita bene e ho vomitato (anche all andata)! Intanto sulla nave mi teneva compagnia il mio compagno di scuola Luca. Infondo mi sono divertita molto e di sicuro avrò anche migliorato il tempo. Ed è stata anche una giornata molto divertente perchè i miei compagni mi sono stati sempre vicino ad aiutarmi ed a tifarmi. Ma...dopo tutto questo ho imparato una lezione: guardare sempre il meteo prima di fare una gara!!!

 
Antonio Trani e Salvatore Mosca

gli aurassini del settore propaganda




martedì 7 gennaio 2014

Pioggia di medaglie sulla squadra Master dell'AURAS Ischia



Sabato 4 gennaio si è svolto il primo "Meeting Città di Striano" nell'impianto del Falco Sport Village, il primo appuntamento dell'anno 2014 per le squadre master in Campania; in questa data prossima alle festività l'affluenza non è stata molto alta, sono comunque 250 gli atleti iscritti alle varie specialità.

L'impianto nel suo complesso è certamente molto bello, purtroppo però la vasca non è adatta ad accogliere una competizione che vede protagonisti degli atleti il cui livello tecnico richiederebbe altre caratteristiche strutturali, infatti non era sufficiente lo spazio sul piano vasca per ospitare gli atleti in attesa di gareggiare e la profondità dell'acqua non consentiva neanche di poter effettuare i tratti in immersione senza rischiare di toccare il fondo.

La trasferta come sempre comporta grossi disagi e la sveglia all'alba non contribuisce ad ottenere la condizione ideale
per un impegno di questo tipo, solo grazie alla disponibilità di Roberto Buonanno si riesce a giungere in tempo alle 8.30 per l'inizio del riscaldamento per la sessione del mattino.

Ma passiamo alla cronaca: ritorna a splendere la stella del "Delfino d'Ischia", il nostro Giuseppe Monti conquista il secondo gradino del podio nella gara dei 50m Delfino categoria M40, segnando un personale invidiabile di 38", e andando ad abbassare anche il suo limite sui 50m stile libero conquistando la batteria in 34".

Il compagno di squadra Eddy Festuccia risente di tutte le difficoltà sopra citate, prima gara del programma e vasca difficile da affrontare, quindi tempi accettabili nei 400m Misti e 50m Delfino che gli consentono comunque di ottenere rispettivamente un oro e un argento nella categoria M35.

Conferma l'ottima condizione di forma il Dott. BUONANNO Roberto che, nonostante abbia intrapreso l'attività in vasca da poche settimane, già si afferma nella sua categoria M55 in entrambe le gare cui prende parte; migliora il suo primato personale nei 50m stile libero e scende a 35", tempo che gli vale il bronzo di categoria, e alla prima occasione ufficiale in cui si presenta sulla distanza regina, i 100m stile libero, conquista anche la seconda medaglia di bronzo.

Prossimo appuntamento sabato 25 gennaio nella piscina di Portici, dove la squadra dell'AURAS Ischia si augura vivamente di poter contare sul talento di Raffaele Calabrese, fino ad ora lontano dalla competizioni per motivi di lavoro.

sabato 4 gennaio 2014

venerdì 3 gennaio 2014

Il 6 gennaio "la befana in piscina"

Il 6 gennaio, appuntamento alle ore 17.30 per "la befana in piscina", manifestazione conclusiva dell'iniziativa patrocinata dal comune di Ischia "Natale con il cuore". Saranno presenti la UILDM (unione italiana lotta alla distrofia muscolare) e le cinque associazioni che hanno fatto parte di questo progetto: PGS Ischia, Auras Ischia, Ischia Gym 90, Futsal Ischia e Cestistica Ischia

Ore 18.00
giochi per i più e meno piccoli
staffetta mista: bambini, ragazzi, adulti, istruttori ed allenatori... tutti insieme!!!
ore 19.00
proiezione video delle attività delle cinque associazioni che hanno preso parte all'iniziativa


Gentilmente si chiede ai genitori di collaborare alla manifestazione portando cibi e bevande...


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...