venerdì 26 dicembre 2014

Auras ai campionati regionali assoluti!!!

Sabato 20 dicembre l’Auras Ischia si è recata presso la piscina del “centro esther” di Barra per disputare i campionati regionali assoluti invernali di salvamento. A questa manifestazione hanno preso parte ben 9 aurassini: Penniello Giuseppe (’96), Santangelo Stanislao (’96), Vuolo Giuseppe (’97), Iacono Marco (’97), Lambitelli Alexandra (’99), Mosca Arianna (’00), Trani Stefano (’00), Varchetta Mattia (’01), e Scotti Francesco (’01). Per Mattia,Francesco e Marco è stata la prima esperienza nel mondo del salvamento regionale. Marco infatti ha fatto il suo debutto direttamente ai mondiali di salvamento tenutisi lo scorso settembre a Montpellier (FRA).Queste gare sono importanti in quanto servono per registrare il tempo necessario per rientrare nelle qualifiche per i campionati italiani di nuoto per salvamento. Le gare in programma sono iniziate alle ore 16 dopo il riscaldamento. Gli aurassini hanno studiato al meglio la tecnica. Infatti la piscina era profonda un solo metro. I primi a gareggiare sono state Alexandra e Arianna nella gara del trasporto manichino con pinne. Successivamente nella stessa competizione hanno gareggiato le new entry Marco,Francesco e Mattia concludendo con ottimi tempi nonostante non abbiano ancora dimestichezza. In seguito Marco,Stani,Giuseppe e Francesco hanno preso parte alla staffetta 4x25 trasporto manichino. Dopo Stani e Stefano hanno preso parte alla gara del percorso misto. Questa è una gara molto impegnativa in quanto prevede ben 17 metri di apnea dopo aver fatto 50 metri stile. Stefano è riuscito a concludere la gara nonostante la grande paura di non riuscire ad affrontare l’apnea. Stani, partito insieme agli atleti campani più forti ha concluso la gara in terza posizione nella classifica con l’ottimo tempo di 1’20”. Stani è riuscito così a conquistare il terzo gradino del podio. In seguito gli atleti isolani si sono cimentati nella gara del trasporto manichino con pinne e torpedo. Vuolo in particolare ha disputato la stessa gara a cui a preso parte a Montpellier per i campionati mondiali di salvamento e quindi senza alcuna difficoltà è riuscito a qualificarsi per i campionati Italiani di Salvamento. Anche Penniello, Mattia,Marco e Alexandra hanno gareggiato nella stessa competizione. I risultati ottenuti sono stati soddisfacenti. L’ultima gara in programma per i nostri aurassini è stata la staffetta 4x50 mista maschile (50mt stile,50mt pinne, 50mt stile con torpedo, 50 mt pinne e torpedo con traino del terzo frazionista),Marco, Penniello, Santangelo e Vuolo sono stati i quattro frazionisti che hanno preso parte alla staffetta. Ottimi sono stati i risultati: un quinto posto in classifica a pochi secondi dal podio e un tempo di 1’53”; ben 5 secondi in meno rispetto al record della squadra. C’è ancora molto da lavorare per migliorare,ma i nostri atleti guidati dal loro allenatore Carlo Picconi faranno di tutto per allenarsi al meglio.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...