mercoledì 18 maggio 2016

Poche ore all'inizio del Trofeo Nazionale "Isola d'Ischia"...

Ormai manca poco all'inizio dell'undicesima edizione del Trofeo Nazionale di salvamento "Isola d'Ischia", che dalla sua prima edizione è stata, ed è, la manifestazione oceanica più importante nel centrosud. Le gare sono state organizzate dall'Auras Ischia con il patrocinio del Comune di Ischia, dell'istituto Nautico "C. Mennella", del comitato regionale della FIN, e del comitato provinciale dello CSEN. In contemporanea si svolgerà anche il campionato regionale assoluto di salvamento (agonisti) e il Rescue Nazionale Master, gare riservate ad atleti non agonisti e di qualsiasi età.
Sabato mattina le gare dei master ("trasporto Manichino", "Trasporto manichino con pinne" e "pinne  e Torpedo" si svolgeranno presso la nuovissima piscina comunale "F. Ferrandino"; gli atleti provenienti da tutta Italia, saranno i primi ad innaugurare la struttura appena terminata. In contemporanea da sabato mattina, fino a domenica ora di pranzo, gareggeranno gli agonisti presso la spiaggia di San Pietro nelle discipline oceaniche (Tavola, canoa, bandierine, frangente, oceanman e Staffetta Salvataggio Tavola)
Gli agonisti iscritti alle gare sono ben 109, di 10 società diverse, per un totale di ben 308 presenze gara. Al trofeo saranno presenti anche diversi ex atleti della Nazionale di salvamento,
Invece gli atleti master, di qualsiasi età, dal più giovane al più anziano, saranno ben 58
Le gare si svolgeranno con l'assistenza della Polizia di Stato, che in mare con l'ausilio di moto d'acqua e gommoni garantirà la sicurezza dei partecipanti.
Quest'anno l'evento sarà trasmesso anche in diretta streaming sulla pagina FB dell'Auras Ischia... Non mancate!!!








Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...