venerdì 28 settembre 2012

Auras al Grand Prix Campano di Velocità

Domenica 30 settembre,dopo poco più di due mesi dai Campionati Italiani Rescue,riprende la stagione natatoria agonista. Quest’anno l’Auras Ischia,dopo quasi sei anni di stop,gareggerà oltre che nel Salvamento anche nel nuoto agonistico. Ed è proprio una manifestazione natatoria quella del”Gran Prix di velocità campano 2012” che si svolgerà nella piscina comunale di proprietà dell’ Olimpic Nuoto Napoli situata a Giugliano in Campania e che chiuderà la stagione agonistica 2011-2012. Gli Aurassini che si schiereranno ai blocchi di partenza saranno Filippo Perrella 91” plurimedagliato nel salvamento,e alla sua prima comparsa nel nuoto;Penniello Giuseppe 96”,Vuolo Giuseppe 97” e Iacono Sara 98” al loro ritorno al nuoto dopo le esperienze nel settore “propaganda” ,e infine Santangelo Stanislao 96” di cui si contano partecipazioni nel 2006 a un paio di manifestazioni regionali.
I nostri atleti come ogni anno per la lentezza degli interventi di ripristino, non hanno potuto usufruire della piscina ,e hanno dovuto allenarsi in mare nonostante non sempre la temperatura dell’acqua e le condizioni metereologi  fossero favorevoli, utilizzando come blocchi di partenza, gli scogli bianchi del margine sinistro della spiaggia di San Pietro. Domenica scorsa dopo l'allenamento gli atleti ed il gruppo dell'Auras hanno consegnato una targa di merito al d.t. Carlo Picconi per l’enorme impegno e per  la costanza  nel corso della stagione agonistica 2011-2012. Le gare a cui gli atleti isolani parteciperanno saranno quattro: 100m misti (25 metri delfino-25dorso-25 rana-25 delfino),50m stile,50m rana e la 4x50m Mista maschile dove ogni staffettista nuoterà uno stile diverso.
La stagione agonistica è appena cominciata e i nostri ragazzi si augurano che la piscina venga aperta al più presto in modo da poter iniziare ad allenarsi seriamente e nelle giuste condizioni per affrontare il lungo programma annuale nel giusto modo




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...